Digital Marketing - Giuseppe Wed Designer

GWD logo
Giuseppe Web Designer
Web Solution
Il tuo sito a portata di
mano
Il tuo sito a portata di
mano
GWD
Vai ai contenuti

Digital marketing

Media Social
social web
Il termine Social Web è utilizzato per descrivere l'insieme di  piattaforme che consentono agli utenti di interagire e socializzare  online attraverso tecnologie e strumenti quali i social media. Il web sociale è anche chiamato il "web abitato" o la "parte abitata della rete".
Ci sono differenti modi per socializzare via web:
  • il primo è rappresentato da tutti quei siti in cui le persone  creano pagine personali attraverso la quale si autodescrivono e si  mettono in contatto con nuovi "amici" (Myspace, Facebook, Twitter, ecc.)
  • il secondo è rappresentato dai siti di condivisione di file  multimediali (media sharing) in cui gli utenti caricano sulla rete le  proprie foto e i propri video al fine di condividerli con tutti i  navigatori della rete (Flickr, YouTube, Photobucket);
  • il terzo modo, definito Social Bookmarking, è rappresentato  da tutti quei siti in cui vengono resi disponibili elenchi di segnalibri  (bookmark) creati dagli utenti e notizie prese dalla rete. Questi  elenchi sono liberamente consultabili e condivisibili con gli altri  utenti appartenenti alla stessa comunità virtuale attraverso apposite  etichette (tag) che vengono assegnate ad ogni segnalibro o notizia.  Alcuni siti di social bookmarking sono Digg, Delicious, Furl, Propeller, Technorati e, in Italia, Diggita e Segnalo.
social media
Social media è un termine generico che indica tecnologie e pratiche in rete che le persone adottano per condividere contenuti testuali, immagini, video e  audio. Rappresentano fondamentalmente un cambiamento nel modo  in cui la gente apprende, legge e condivide informazioni e contenuti. In  essi si verifica una fusione tra sociologia e tecnologia che trasforma il monologo (da uno a molti) in dialogo  (da molti a molti) e ha luogo una democratizzazione dell'informazione  che trasforma le persone da fruitori di contenuti ad editori. Sono  diventati molto popolari perché permettono alle persone di utilizzare il  web per stabilire relazioni di tipo personale o lavorativo.

Social media marketing
Il social media marketing si occupa di generare visibilità su social media, comunità virtuali e aggregatori,racchiude una serie di pratiche che vanno dalla gestione dei rapporti online all'ottimizzazione delle pagine web fatta per i social media (SMO, Social Media Optimization). Il termine viene, infatti, comunemente usato per indicare la gestione della comunicazione integrata su tutte le diverse piattaforme che il Web 2.0 ha messo e mette continuamente a disposizione (siti di social networking, foto video e slide sharing, comunità 2.0, wiki, etc.). Il fine del social media marketing è quello di creare conversazioni con utenti/consumatori e instaurare quella che viene definita affinità. L'azienda, attraverso il proprio blog aziendale o siti di social networking, è infatti abilitata ad una relazione 1:1 che avvicina mittente e destinatario.
Marketing Social
social network
Le piattaforme Social
Il social network è una struttura indipendente che richiede l'iscrizione del singolo utente senza cui altrimenti non potrebbe interagire con gli altri utenti. Il social può però manifestarsi anche in altro modo, ovvero tramite il Blog, dentro cui l'utente può interagire sia con altri social sia commentando gli articoli, o attraverso le chat. Di seguito vediamo le strutture più utilizzate sono:
- Social
  • Facebook è il social network più diffuso e versatile, offre la possibilità di creare veri e propri siti con quasi tutte le funzionalità dei siti web tramite creazione di applicazioni che utilizzano i frame, compreso l'e-commerce.
  • Twitter consente lo scambio di messaggistica veloce ed inoltre l'inserimento di loghi aziendali, immagini e una pagina personalizzata.
  • Google+ è un social network innovativo che offre funzionalità simili a facebook, seppur con alcune differenze. Permette di comunicare tramite una videochat definita hangouts e condividere file istantaneamente.
  • YouTube consente la pubblicazione di filmati e la creazione di un you-tube channel dove si possono caricare video aziendali e presentazioni aziendali con pagina personalizzata e inserimento dei link al sito aziendale.
  • Linkedin consente la pubblicazione di una pagina senza personalizzazione grafica con presentazione aziendale in scrittura libera fino a tre link per il sito aziendale e varie informazioni seguendo uno schema predefinito.
  • Slideshare permette di condividere con altri utenti slide in pdf o in ppt con lo scopo di diffondere cultura sia in soggetti principianti sia in docenti.
  • Behance consente di condividere opere di art direction, visual design ma anche danza, gli artisti possono interagire tra loro e accrescere la reputazione
  • Periscope consente di trasmettere un video in diretta e, successivamente al live, di salvarlo rendendolo disponibile nel proprio profilo.
  • Instagram consente agli utenti di scattare foto, applicare filtri, e condividerle su numerosi servizi di social network.
  • Flickr consente la pubblicazione di presentazioni aziendali con book fotografici, e inserimento di presentazione aziendale e link al sito aziendale.
  • Viadeo consente la pubblicazione del logo aziendale con presentazione a testo libero e presentazione secondo schema predefinito link permessi e sistema di ricerca con parole chiave.
- Blog
  • WordPress.com consente la pubblicazione di articoli con link
  • Joomla! consente la pubblicazione di articoli con link
  • Blogger consente la pubblicazione di articoli con link e la personalizzazione della pagina con logo aziendale e link e abbonamento al canale con feeds.
  • Disqus è uno dei più diffusi plugin da applicare a piattaforme blog per permettere agli utenti di commentare gli articoli
  • Tumblr è una piattaforma di microblogging e social networking che consente di creare un tumblelog offrendo la possibilità all'utenza di creare un blog dove postare contenuti multimediali.

- Chat
  • WhatsApp è il più famoso instant messenger dedicato alla comunicazione diretta e di gruppo, utilizzato nel social media marketing per sviluppare nuovi contatti anche commerciali e proporre scambi di materiale fotografico, video, documenti, links e presentazione prodotti.
  • Skype, per fare chiamate o videochiamate,
  • Telegram, il quale consente anche di creare dei canali per diffondere dei messaggi ad un grande pubblico.
  • Messenger, il quale consente anche di creare dei canali per diffondere dei messaggi ad un grande pubblico.
  • Viber, il quale consente anche di creare dei canali per diffondere dei messaggi ad un grande pubblico.
© Copyright 2010-2021 | GWD | All right reserved
+39.339.736.52.717
info@giuseppewebdesigner.it
Il sottoscritto dichiara | Policy privacy e cookies
__________________________________________________________

© Copyright 2010-2021 | GWD | All right reserved
+39.339.736.52.717 | info@giuseppewebdesigner.it
Il sottoscritto dichiara | Policy privacy e cookies
__________________________________________________________________

Torna ai contenuti